COME SCEGLIERE SE FARE TRACCE NEI PAVIMENTI O RIFARE TUTTO IL MASSETTO!

Se avessi 10euro per ogni volta che mi è stata fatta questa domanda all’ interno di una ristrutturazione, credo che sarei più ricco di paperon de paperoni. Infatti spesso i proprietari cercano piccoli escamotage al fine di rientrare nei budget prefissati(che di solito non sono infiniti).l’ idea potrebbe sembrare anche saggia però dopo ci si scontra con la fredda realtà!

premettiamo che far coincidere Baget gestire tutte le figure professionali incaricate dal proprietario, e ciò che ne segue all’ interno della ristrutturazione non è cosa facile.

una cosa ho imparato nella mia esperienza quando si è in ballo bisogna ballare .Adesso enuncerò come si evolve generalmente la questione TRACCE O NUOVO MASSETTO? all’ interno della  ristrutturazione:Risultato immagine per immagini impianti elettrici

  1. in un primo periodo vengo contattato per un intervento molto soft nella loro abitazione ( proprio qui casca l’ asino ,non ultimo la ristrutturazione a Milano )
  2. generalmente viene fatta una demolizione nei muri all’ interno del soggiorno, e ci si accorge che il livello dei pavimenti non coincide l’ uno con l’ altro
  3. l’ elettricista e l’ idraulico spiegano che i due impianti facendo delle piccole rotture nel pavimento risulterà un impianto come si dice in gergo tirato assieme Al contrario, se verrà demolita tutta la pavimentazione, gli impianti risulteranno di maggior efficacia e duraturi nel tempo
  4. il muratore spiegherà che l’ incidenza economica demolendo tutto ci sarà, ma non così marcata quanto può apparire ad un profano
  5. il proprietario ci dormirà sopra 1o 2 notti per poi arrivare alla conclusione, che è meglio demolire tutto , e io d’ accordo con loro penserò TUTTO E’ BENE QUEL CHE FINISCE BENE

credo possiate avere capito quale sia la mia posizione, ossia è sempre  meglio demolire tutta la pavimentazione completamente. tutte le altre soluzioni come far passare i fili sopra nel soffitto, tracce, scanalature nei muri, ec ec sono tutte delle fregnacce o sole come si dice a Roma.

provate a pensare tutti questi corrugati
come fareste a farli passare se non a pavimento?

e considerate che poi bisogna avere almeno 3 scatole di derivazion eil generale la divisione tra reparto giorno e notte.

adesso cercherò di far capire i benefici che vengono apportati RIFACENDO GLI IMPIANTI COMPLETAMENTE.

In primis perché si riesce a dare un prodotto di qualità di gran lunga superiore, si riesce a  lavorare meglio e senza continui intoppi. dall’ altro lato il proprietario ha la possibilità di poter valorizzare il proprio immobile e poterlo rendere seriamente al passo coi tempi

Non ci credete ve lo dimostro immediatamente !

quando si comincia l’ idea è di mettere 5 o 6 scatolette elettriche, 2 scatolette vicino alla tv e qualcosa di simile. Poi si comincia a fare dei pensieri nella seguente successione

  1. predisposizione climatizzatore
  2. impiantistica dolbin suraund
  3. predisposizione allarme
  4. domotica
  5. predisposizione impianto centralizzato aspirapolvere

la domanda sorge spontanea: vi piacerebbe abitare in una casa con nessuna di questi comfort ?

io personalmente no ! sia perché si ha sempre la voglia di nuove tecnologie, e soprattutto ne comporta un grave deprezzamento dell’ immobile

 

a risentirci  cantamesse alberto